Questo sito

arresto tortora 1600x1000 1

Oggi so cose che mai avrei sospettato. Ma ciò che più mi indigna, a parte la stregonesca, medievale iniquità del rito, è questa Giustizia “in ferie”, come una rivendita di gelati, e questa spazzatura umana (tale è la considerazione del cittadino per certi giudici) lasciata a fermentare, nei bidoni di ferro delle carceri: piene di disperati, di non interrogati, di sventurati, e di, come me, innocenti. Fate qualcosa, ve ne prego.

Enzo Tortora

Presunto Innocente

Questo sito, promosso da politici, giuristi e professionisti della comunicazione – diversi per orientamenti e cultura -, si batte per una riforma organica ed equilibrata della giustizia al fine di:

  1. ridurre l’invadenza del processo penale nella vita delle persone;
  2. rendere concreta la presunzione di innocenza;
  3. rimettere in discussione la posizione del pm nell’ordine giudiziario;
  4. sottrarre alla magistratura inquirente l’individuazione di criteri di priorità;
  5. riformare l’ordinamento giudiziario e il CSM
  6. limitare l’uso delle intercettazioni;
  7. riportare il diritto penale dal reo al reato;
  8. riconvertire la legislazione speciale antimafia al rispetto delle garanzie costituzionali;
  9. rendere effettiva la funzione rieducativa della pena;
  10. rendere assolutamente eccezionale la privazione della libertà personale.

NOTA BENE: questo sito non è una testata giornalistica e non viene aggiornato in modo cadenzato. Le fonti dell’archivio sono politici, avvocati, stampa nazionale e locale, associazioni, cittadini comuni. Le immagini presenti su Presuntoinnocente.eu sono state prese in parte dalla stampa nazionale e locale, in parte da Internet, quindi considerate di pubblico dominio. Qualora i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basta segnalarlo all’indirizzo e-mail contatti@presuntoinnocente.eu: articoli e foto saranno subito rimossi.

Ultima modifica: 3 Agosto 2021

I commenti sono disabilitati.